confindustria.it


Settembre-Ottobre 2008

On the Causal Impact of Relational Goods on Happiness

Leonardo Becchetti - Elena Giachin Ricca - Alessandra Pelloni

University of Rome "Tor Vergata"

We study the effect of relational goods on life satisfaction. We consider that retirement is an event after which the time investable in personal relationships increases so we instrument social life, which we suspect of being endogenous, with the sample proportion of retired by year. With such approach we document that relational goods have a positive and significant effect on life satisfaction [JEL Classification: I 30, D61 A11, A13].

Keywords: life satisfaction, relational goods, social capital.

L'articolo analizza l'effetto dei beni relazionali, ossia delle relazioni intersoggettive non strumentali, sulla felicità individuale dichiarata. Dall'evidenza empirica esistente emerge una correlazione positiva molto forte tra le due variabili ma l'intensità dei legami sociali potrebbe essere solo un sintomo, non una causa di benessere individuale. Correggiamo dunque la possibile endogeneità del regressore "beni relazionali", utilizzando come strumento la proporzione di pensionati nel campione. La maggiore disponibilità di tempo dei pensionati può infatti facilitare la vita relazionale non solo propria ma anche altrui. Il nostro approccio suggerisce l'esistenza di un genuino effetto causale del consumo di beni relazionali sulla soddisfazione di vita.



download the paper scarica il paper



Gli Autori desiderano ringraziare i referee della Rivista di Politica Economica per gli utili commenti. Le opinioni espresse riflettono esclusivamente le opinioni degli Autori, che rimangono ovviamente i soli responsabili per eventuali errori e imprecisioni e non impegnano le istituzioni di appartenenza.
  design:faronet     
Tutti i diritti relativi agli scritti contenuti sul sito sono protetti a norma di legge.