Dalla sinergia tra Confindustria e la Rivista di Politica Economica nasce il progetto
I nostri Referee
2010-2011
2013
2014



Ogni saggio pervenuto alla Rivista di Politica Economica viene valutato da uno/due referee in un processo di selezione rigorosamente anonimo: i referee non conoscono l'identità dell'autore ed a sua volta l'autore non conosce l'identità di chi ha selezionato il suo saggio. La Rivista riceve da ogni referee un report dettagliato ed una scheda sintetica di valutazione - di uso interno della Redazione - in base alla quale il Direttore Responsabile decide se pubblicare o respingere un saggio o se richiederne una revisione.
In questo caso la nuova versione viene inviata ai referee per un secondo giudizio. Al Direttore Responsabile spetta infine la decisione definitiva sulla pubblicabilità del saggio. La Rivista pubblica sul sito e nel numero di novembre-dicembre i nomi dei referee che hanno collaborato con la RPE nel precedente biennio e le statistiche complessive sulla percentuale di saggi accettati e sui tempi medi trascorsi fino al momento della decisione finale.